• Nessun prodotto nel carrello.
a
  >  Negozio   >  Pannolini lavabili biologici: cosa sono e come usarli
pannolini lavabili e pannolini usa e geta

Pannolini lavabili biologici: cosa sono e come usarli

I pannolini lavabili sono una scelta consapevole che sta prendendo sempre più piede. Ma quali sono i vantaggi dell’uso dei pannolini lavabili? Quali scegliere? Come lavarli? Non è sempre facile orientarsi tra le diverse proposte in commercio e, ogni mamma che si ritrova a scegliere tra pannolini lavabili e usa e getta, può sentirsi disorientata. Ecco perchè abbiamo pensato di venirvi incontro fornendovi tutte le informazioni necessarie ad una scelta oculata che, siamo certi, vi porterà a risparmiare ottenendo il massimo della soddisfazione.

Quando nasce un bambino una delle prime cose a cui ci si ritrova a pensare è proprio alla montagna di pannolini che si dovranno cambiare.

Ci sono però soluzioni alternative ai pannolini usa e getta che consentono di non dover costantemente acquistare pannolini. Si tratta dei lavabili. Ma quali vantaggi offrono? Ambiente, salute, risparmio, praticità di utilizzo… Sono davvero molti gli aspetti da tenere in considerazione!

I vantaggi dei pannolini lavabili

Quello che a primo acchito può sembrare un nostalgico ritorno al passato è in realtà una scelta ben ponderata che ha dalla sua parte molti punti a favore. Scopriamo insieme quali sono i vantaggi dei pannolini lavabili biologici:

  • Coscienza bio: Uno dei primi e più importanti motivi che spingono ai pannolini lavabili bio è la volontà di contribuire concretamente a preservare l’ambiente. La convinzione che anche i piccoli gesti quotidiani possano davvero cambiare le cose in meglio non solo è una buona filosofia di vita, ma è anche un prezioso insegnamento da trasmettere al proprio figlio che cresce. Sapevi che, in media, nella vita di un bambino, si usano circa 4000 – 5000 pannolini monouso? Davvero una quantità spropositata di rifiuti che puoi contribuire sensibilmente a ridurre!
  • Vantaggi per la salute: Secondo alcuni studi scientifici la temperatura all’interno del pannolino monouso bagnato aumenta di un grado ogni ora  contribuendo all’insorgenza delle malattie dell’apparato urinario. I pannolini lavabili sono costituiti da fibre assorbenti che garantiscono la traspirazione e riducono al minimo i casi di irritazione.
  • Uso consapevole: I pannolini lavabili hanno un ulteriore pregio, forse poco conosciuto ma molto importante per la crescita del tuo bambino: eliminando l’innaturale sensazione di asciutto data dai componenti chimici degli usa e getta aiutano i bimbi ad abbandonare prima l’uso del pannolino.
  • Risparmio: Tenendo conto che un pannolino lavabile ha una durata media molto lunga e che può essere lavato più volte è facile calcolare come sia possibile risparmiare. E il risparmio aumenta proporzionalmente al numero di figli!

Come scegliere i pannolini lavabili

I pannolini lavabili sono facili da utilizzare, soprattutto se si fa un acquisto informato e si sceglie la tipologia di pannolini lavabili più adatta alle proprie esigenze. A grandi linee potremmo dire che il pannolino lavabile è composto da una parte esterna impermeabile (ma traspirante) e una parte assorbente di tessuto. I pannolini lavabili sono però disponibili in commercio in diverse tipologie e modelli, che variano a seconda delle fasi di crescita del neonato e dello stile di vita della famiglia. Per la scelta del pannolino più adatto al tuo bambino ed alle tue esigenze, tieni presente che:

  • I pannolini lavabili tutto in uno (AIO = All in One): sono pannolini già pronti all’uso in cui la parte interna assorbente e quella esterna impermeabile sono cucite insieme in modo da formare un unico pezzo. Tra quelli in commercio sono i più simili ai pannolini usa e getta che trovi tradizionalmente in vendita. Molto confortevoli, si adattano perfettamente al tuo bambino.
  • Pannolini lavabili a due pezzi (AI2=All in Two): sono pannolini composti da unaparte interna assorbente e una mutandina impermeabile da sovrapporre. Questa caratteristica conferisce al pannolino una grande praticità di utilizzo. Potendo staccare l’involucro esterno si asciugheranno molto più velocemente.  più rapidamente lavaggio dopo lavaggio semplicemente ‘staccando’ l’involucro esterno
  • I pannolini lavabili con tasca: formati da una parte interna in e una esterna cucite assieme. Nella tasca si inseriscono degli inserti assorbenti. Non si irrigidiscono con i lavaggi e rispettano la pelle del bambino lasciandola perfettamente asciutta.
  • Pannolini Ciripà: sono i classici pannolini in stoffa e richiedono sopra la mutandina impermeabile.  Il loro pregio sta nella perfetta adattabilità alle diverse taglie.

Puoi trovare qui un’ampia gamma di pannolini lavabili e accessori per facilitare il loro utilizzo nella pratica quotidiana.

Come pulire i pannolini lavabili

Al cambio del pannolino togli gli eventuali residui solidi con il velo raccogli feci  o sotto il getto d’acqua. Per maggiore praticità puoi raccogliere i pannolini in un apposito secchio con coperchio.

Il consiglio in più: aggiungi un cucchiaino di bicarbonato  per ottenere un piacevole e naturale effetto antiodorante.

Quando il secchio è pieno potranno tranquillamente essere lavati in lavatrice; da soli o con il resto del bucato bianco. In genere la temperatura consigliata varia dai 40° ai 60°, ma possono resistere anche fino a 95°.

Ricorda che i pannolini lavabili in cotone raggiungono la massima capacità di assorbimento una volta effettuati i primi 3/4 lavaggi.

Evita ammorbidenti (che puoi sostituire con l’aceto bianco o l’acido citrico), candeggina, disinfettanti o altri additivi chimici perchè oltre ad inquinare possono causare reazioni allergiche alla pelle delicata del bambino. Se dovessero rimanere aloni potrai rimediare facilmente stendendo i pannolini al sole o aggiungendo del percarbonato di sodio al lavaggio.

Come pulire le mutandine impermeabili

Le mutandine impermeabili non vanno necessariamente lavate ad ogni cambio. Molte volte è sufficiente un risciacquo con acqua corrente o una passata con un panno umido.

Quando le mutandine sono in lana ogni tanto ci si può limitare ad arieggiarle. Durante il loro lavaggio è però consigliabile utilizzare un detergente specifico per la lana.

Pannolini lavabili o usa e getta?

Molte mamme preferiscono scegliere i pannolini usa e getta per una questione di comodità. Oppure può succedere che si voglia affiancare ai pannolini lavabili una scorta di pannolini usa e getta per essere sempre preparate ad ogni evenienza. Non è però necessario scendere a compromessi con la propria etica ecologista: ci sono pannolini usa e getta ecologici che garantiscono la massima praticità e sono:

  • Senza profumi
  • Dermatologicamente testati
  • Dotati di un indicatore di umidità
  • Dotati di chiusure in velcro larghe ed elastiche, pratiche con possibilità di riposizionamento

Puoi trovare qui i tuoi pannolini usa e getta ecologici

Scrivi un commento