• Nessun prodotto nel carrello.
a
  >  Bambini   >  Libri per la buonanotte, i migliori libri per bambini
libri per la buonanotte

Libri per la buonanotte, i migliori libri per bambini

Libri per la buonanotte, un modo per aiutare i bambini a congedarsi dalle mille emozioni del giorno appena trascorso ed andare incontro con più serenità ad un sonno ristoratore.

Un bambino che dorme bene è fisicamente più sano e reattivo. Nei primi mesi di vita il sonno è addirittura la principale attività celebrale. Il ciclo sonno-veglia, noto anche come ritmo circadiano ha però bisogno di tempo per stabilizzarsi ed ogni genitore può andare incontro a periodi di difficoltà. Creare un rito della buonanotte può aiutare i vostri bambini ad addormentarsi più in fretta ed in modo più sereno.

Per aiutare il vostro bambino a dormire meglio, e quindi a sentirsi meglio, è utile creare un vostro rito pre nanna. Un bel bagnetto rilassate ed una favola della buonanotte raccontata con voce dolce e serena saranno l’ideale per accompagnare i vostri bambini nel mondo dei sogni.

Libri della buonanotte per bambini

Ecco per voi mamme alcuni libri della buonanotte che potete usare nel momento del pre-nanna. Perché leggere una favola della buonanotte non è solo un modo per far addormentare i vostri bambini, ma anche un momento tutto vostro per creare complicità e intimità. Un modo per aiutare voi adulti a staccare dalle preoccupazioni della giornata e godervi un po’ di coccole con i vostri bambini e, al tempo stesso, per far sentire i piccoli rassicurati, coccolati e predisposti ad un sonno ristoratore.

100 storie della buonanotte

libri per la buionanotte

Un libro con 100 racconti per accompagnare i vostri bambini nel momento del riposo. Ricco di storie che stimolano la fantasia ed i sogni dei più piccini. Si tratta di una raccolta varia in grado di stimolare la fantasia dei vostri figli.

Ci sono incredibili avventure per i bambini che vogliono scacciare la noia. Ci sono viaggi straordinari per i bambini che vogliono esplorare il mondo. Ci sono magie e incantesimi per i bambini che vogliono volare con la fantasia. Ci sono coccole e tenerezze per i bambini che vogliono dolcezza. E poi ci sono storie di paura per i bambini che vogliono scacciare gli incubi con coraggio. Scegli da quale storia iniziare!

Ha anche l’indubbio vantaggio di contenere mille storie, cosa che si rivelerà utile nel fatidico momento del “Ancora una favola, per favore!”.

Con questo libro ne avrete sempre una nuova a disposizione!

Età di lettura: da 3 anni.

Buon viaggio piccolino

libri per la buonanotte

Il protagonista del libro deve prepararsi per il suo “viaggio”. Non sappiamo dove sta per andare. Ma sappiamo che è un posto lontano. I preparativi sono scrupolosi, sembrano seguire un rituale preciso, meticoloso, che coinvolge la mamma, il papà e perfino il gatto.

Come ogni sera si appresta dunque a depositare in valigia i giochi e gli oggetti del cuore creando un rituale carico di aspettative e, al tempo stesso, rassicuranti riti della sera.

Un piccolo libro affettuoso che può accompagnare ogni notte i bambini verso il sonno. Che può insegnare l’importanza dei piccoli, affettuosi rituali familiari per superare le prime difficoltà.

Poi, sempre accompagnato dalle amorevoli cure di mamma e papà, indossa la sua “tenuta” notturna e parte.

Un modo per creare una routine scandita da momenti familiari e rasserentanti.

Età di lettura 3 anni

Buonanotte a tutti

Il sole sta per tramontare e tutti gli animali hanno sonno. E’ proprio ora di andare a dormire! Ma cosa fa Piccola Orsa? Perchè non ha proprio voglia di andare a dormire? I testi sono volutamente scarni e ridotti al minimo.

Le illustrazioni, dalle linee essenziali, risultano comunque molto espressive e coinvolgenti. Facilmente capibili dai bambini perchè comunicano sul piano emozionale.

E’ un perfetto libro per la buonanotte, di quelli che non dovrebbe mancare nella collezione di ogni futuro amante della lettura.

Sul suo blog Chris Haughton spiega quali sono stati gli spunti che lo hanno portato a scrivere questo libro.

Scopriamo così che si è ispirato al metodo Montessori. Il Metodo Montessori è una disciplina il cui obiettivo è dare libertà al bambino di manifestare la propria spontaneità.
Secondo Maria Montessori la vera salute, sia fisica che mentale, è il risultato della “liberazione dell’anima” . In questo percorso l’adulto deve intervenire solo per aiutarlo a conquistarla. Ricreare ambienti familiari “su misura“, fornire oggetti pedagogici appositamente studiati, favorisce lo sviluppo intellettuale del bambino. Un’attenta osservazione del suo comportamento, senza interferire, gli permetterà di imparare e di autocorreggersi. Ecco dunque che “Buonanotte a tutti” è stato scritto tenendo sempre presente che i bambini riescono a comprendere il concetto di scala di grandezza più facilmente attraverso una percezione visiva che non attraverso una spiegazione verbale.

Età di lettura: da 3 anni.

L’acchiappalibri

libri per la buonanotte

L’acchiappalibri è uno tra i più amati da genitori e bambini. Rime semplici ed illustrazioni accattivanti riescono a coinvolgere i bambini. Spesso chiedono di leggerla fino al punto da impararne le filastrocche a memoria.

Era una notte di luna piena, Carla Coniglia leggeva serena. Proprio non poteva immaginare che l’Acchiappalibri stava per arrivare!

Carla Coniglia e gli altri animali del bosco sono infatti accaniti lettori ma, da un po’ di tempo, sono costretti ad avere a che fare con strani furti di libri.

La notte, quando tutti dormono, l’Acchiappalibri entra dalla finestra e afferra i volumi più belli, poi scappa lasciando una scia… Lascerà i vostri bimbi col fiato sospeso.

Età di lettura: da 5 anni.

 

 

Scrivi un commento